Autodesk, un titolo di borsa da acquistare

Si fa un gran parlare in questi ultimi giorni dell’anno di quali sono i titoli che potenzialmente possono avere dei buoni guadagni nel 2019.

Molti esperti del settore e praticamente tutti i siti e i blog  stanno pubblicando liste e consigli d’investimento, ma noi preferiamo basare i nostri consigli su fonti molto autorevoli.

Autodesk Inc fa parte della lista delle azioni da comprare nel 2019 elaborata da Goldman Sachs.

Autodesk è una società che si occupa della produzione di software per l’architettura, l’industria e l’ingegneria. Non è famosa al pubblico generale, ma possiamo assicurarvi che tutti gli esperti del settore la conoscono e l’apprezzano ormai da moltissimi anni.

La società ha un core business di tutto rispetto, è attiva da moltissimi anni e probabilmente questi sono tra i motivi che hanno fatto si che Goldman Sachs ritenesse il titolo particolarmente interessante per un investimento. Si considera  che i suoi profitti possano crescere del 23% nel 2019.

Azioni Amazon, sempre al top

Quando parliamo di azioni Amazon non è necessario dilungarci sulle sue potenzialità, perchè realmente il titolo negli ultimi anni è stato tra i più redditizi per gli investitori.

Non deve stupire quindi che lo si trovi spesso nominato come tra i titoli di Borsa che sono potenzialmente acquistabili per ricavare un buon guadagno.  Anche quest’anno la decisione di Goldman Sachs è quella di includere il titolo del più famoso e-commerce del mondo nella lista delle azioni da comprare nel corso del 2019.

La lista è stata recentemente compitata e naturalmente noi di Dinamica Channel abbiamo ritenuto opportuno dare corso alla notizia.

Secondo gli esperti della banca d’affari Usa più famosa al mondo, è ipotizzabile un aumento dei profitti del 20% per Amazon il prossimo 2019.

I recenti risultati ottenuti in termini di vendite nel corso del Black Friday e del Cyber Monday confermando l’enorme potenziale di crescita di Amazon, che attualmente ha in programma grandi novità per il prossimo anno e che realmente non conosce concorrenza.

AT&T un investimento in azioni che potrebbe rendere il 5,3%

AT&T è una società di telecomunicazioni che  è stata tra i grandi protagonisti della cronaca finanziaria dell’ultimo anno.

Il motivo più rilevante che ha portato la società USA ai vertici finanziari nell’ultimo anno è stata l’acquisizione di Time Warner, con questa operazione  la società è diventata un colosso del settore media.

Dobbiamo comunque segnalare che nell’ultimo periodo sulla borsa di Wall Street le azioni AT&T non hanno avuto grandi risultati, e i segni negativi sono stati piuttosto frequenti.

Parlando di numeri, rispetto ai massimi di metà anno, la quotazione AT&T ha registrato un ribasso del 14%, stiamo parlando di cifre piuttosto considerevoli.

Nonostante tutto questo Goldman Sachs  ha inserito le azioni AT&T nella lista dei titoli su cui investire nel 2019.

Il motivo è molto semplice, i ribassi hanno fatto si che il prezzo delle azioni sia in questo momento molto conveniente rispetto alle medie, per il prossimo anno il rendimento della cedola previsto  è del 5,3%.

Dinamica Channel: il primo canale online di trading online

Dinamica Channel nasce dalla collaborazione di non esperti e di esperti del trading online.

L’idea è nata durante un corso a Milano dove ci siamo trovati e conosciuti e dove abbiamo scoperto di avere un forte interesse in comune sul mondo del trading online.

Il nostro obbiettivo è quello di diventare un canale social che raggruppi notizie interessanti, una specie di colino per le notizie online sul mondo del trading che permetta di valutare a 360° quali sono gli investimenti migliori, a chi rivolgersi in caso di aiuto sugli investimenti, e lasciare spazio e tempo a coloro i quali vogliono condividere con gli altri le proprie opinioni e le proprie esperienze.

Il trading online: un po’ di storia

I più giovani non lo sanno, ma una volta fare degli investimenti sui mercati di borsa era davvero complicato, e solo poche persone avevano la possibilità di accedere agli investimenti. Solo gli operatori specializzati, che lavoravano con tanto di titolo e certificazione potevano fare dei piazzamenti in borsa, per cui, i comuni mortali, erano obbligati ad appoggiarsi ad un operatore e ad investire i propri soldi tramite terze persone.

Il tutto si svolgeva per lettera, inizialmente, per telefono successivamente. Insomma un vero e proprio inferno, perchè le notizie giravano molto lentamente e se non si aveva un buon operatore si rischiava di perdere molto del proprio capitale.

Con internet le cose sono molto cambiate: per prima cosa è avvenuta una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda la velocità con cui girano le informazioni, e questo ha permesso di velocizzare e perfezionare il mondo delle quotazioni, che ad oggi sono accessibili a tutti e fornite in tempo reale.

Successivamente anche il sistema degli investimenti ha completamente cambiato faccia. Ad oggi sono disponibili online moltissime piattaforme per fare trading. In effetti si tratta ugualmente di broker professionisti che si occupano di fare dei piazzamenti di borsa, ma per l’investitore in pratica, è diventata una gestione pressoché diretta.

Come funziona il trading online

Quando ci si iscrive ad una piattaforma di trading online ci si sta appoggiando ad un broker professionista che si occuperà di piazzare le posizioni al posto nostro, ma il tutto è fortemente automatizzato, per cui i piazzamenti avvengono nel giro di un paio di secondi. La percezione è quindi quella di essere completamente autonomi per quanto riguarda compravendita e piazzamenti.

Possiamo quindi affermare che al giorno d’oggi, grazie al trading online, gli investitori possono decidere autonomamente ed operare in modo diretto per quanto riguarda i propri investimenti.

Il mondo della borsa è cambiato di conseguenza

Naturalmente il mondo della borsa è fortemente cambiato nel frattempo e si sono sviluppati dei nuovi prodotti d’investimento più adatti ai piccoli investitori che ogni giorno sono attivi sui sistemi finanziari.

E’ inutile negare che il grande business lo stanno facendo i broker stessi. Ogni volta che gli investitori fanno un piazzamento i broker guadagnano una quota percentuale, sia che la posizione venga chiusa in attivo sia che si verifichi una perdita. Non si tratta di nulla di illegale, e realmente le piattaforme di trading sono molto chiare su quali saranno le commissioni per ogni operazione svolta. Ad ogni modo le piattaforme di trading ci guadagnano sempre ed in ogni caso. Non significa che si tratti di una truffa, le piattaforme sono un tramite, un servizio, e come ogni sistema di tramite devono giustamente ricavare la propria provvigione.

Tutti possono guadagnare facendo trading online

Noi di Dinamica Channel siamo la dimostrazione pratica che è possibile guadagnare del denaro per mezzo degli investimenti online.

Non stiamo parlando di cifre miracolose e tanto meno di diventare ricchi nel giro di qualche giorno, ma possiamo assicurare, perchè lo abbiamo vissuto e lo stiamo vivendo in prima persona, che è possibile guadagnare denaro con il trading online. Si tratta di ponderare bene gli investimenti, studiare in modo adeguato e comprendere quali sono i meccanismi che governano il mondo finanziario.

Lo scopo finale di Dinamica Channel

Arriviamo quindi a quello che indubbiamente è lo scopo finale per cui abbiamo deciso di istituire Dinamica Channel: considerare quali sono gli investimenti più convenienti, analizzare le migliori tecniche di trading, far si che si diffondano velocemente le informazioni e le notizie finanziarie e di politica finanziaria che possono risultare più interessanti.